Twitter Facebook Pinterest
Contattaci: info@selectedselfpublishing.it


CODICE LIBRO:
CODICE BONUS:
INDIRIZZO MAIL:
RIPETI MAIL:
epub   
mobi   

Dalla Genesi all'Apocalisse... tutti autori SELF!

Benvenuto su SELECTED SelfPublishing! Il primo gruppo di autori self di qualità!

Nero Assoluto

Book approved

BIO:

Lorena Laurenti nasce nel 1979 in un paesino tra Italia e Slovenia. Fin dalla tenera età si dedica con passione al suo hobby preferito: il disegno. Circondata da mondi fatati e amici immaginari, inizia a pensare alla trama di TRI dai tempi della scuola superiore. Crescendo lascia andare il suo sogno nel cassetto: diventare una mangaka professionista, ma non abbandona la passione per l’arte e la grafica. Si trasferisce a Treviso a vent’anni circa e inizia la carriera di grafica professionista. Con il passare degli anni TRI diventa un pensiero ricorrente e, intorno al 2010, tra lezioni di teatro, scrittura creativa e seminari olistici, il libro comincia ad acquistare forma. Il suo romanzo d’esordio: “TRI – Capitolo primo: La Profezia” viene pubblicato su Amazon nel febbraio del 2012. A seguire: TRI – Capitolo secondo: Il legame e TRI – Capitolo terzo: La scelta, nell’arco dello stesso anno. Nel 2013 ha pubblicato “Nero Assoluto” e attualmente dedica al mondo della scrittura tutto il suo tempo.

TITOLO: NERO ASSOLUTO

GENERE: Urban fantasy


SINOSSI:

Quando Erica lo vede la prima volta è sola, seduta sulla riva di un canale, persa in un mondo tutto suo. Dargo non è che un’ombra sfuggente impossibile da ritrarre, eppure riesce a far breccia nella sua coscienza. Da quel momento tutto cambia, in lei e attorno a lei. Nemmeno Arjuna, il suo migliore amico, rimane lo stesso: oscuri presagi iniziano ad assillarlo tormentando i suoi sogni.
Attori ignari del loro ruolo ma con un preciso copione da seguire, come nelle “forme” precedenti, vivono divisi tra un lontano passato e una quotidianità in cui sono alla ricerca del proprio destino. Mattia vuole crearsi una nuova esistenza; Sofia ambisce a trovare un posto nel presente, anche se tutto la riconduce al suo amore perduto. Infine Dargo… uno spettro, un’entità oscura che diventa ogni giorno più reale e tangibile. Un’ombra che esige vendetta.
Tra i suggestivi vicoli di Treviso, magia, amore e mistero rivivono vita dopo vita, in un’infinita ripetizione, come un’opera che non smette mai di andare in scena.

PERSONAGGI:

L’autrice afferma sin dalle prime pagine la propria abilità nel creare dei protagonisti dotati di spessore, di carattere e personalità individuali, riuscendo a farli interagire realisticamente sia nei momenti di vita quotidiana che in quelli drammatici. Notevole il modo in cui, in alcuni personaggi, la gravità tipica di una lunga esperienza, spesso vissuta nel conflitto e nel dolore, si aggrappa alla straordinaria bellezza di piccole cose ordinarie e grandi gesti di silente sacrificio. Un altro punto di forza è la maniera nella quale vengono delineati i personaggi secondari creando, a volte, piccoli intermezzi nel contesto, ritratti cristallizzati che stemperano la serietà della storia.

CONTESTO:

L’opera è ambientata a Treviso, incantevole città veneta. Grazie alla cura descrittiva si ha la sensazione di camminare tra i vicoli immersi nell’atmosfera di un posto autentico; gli ambienti presentati hanno tutti una forte impronta storica, riportata nel testo in modo attento attraverso riferimenti precisi e ben amalgamati nella trama. Ricorrente in questo romanzo è il linguaggio tecnico artistico: la vita della protagonista, infatti, è dominata dalla passione per la pittura, fattore che rende il contesto più credibile e particolare. Le descrizioni, perfettamente diluite nel testo, regalano delle immagini tratteggiate con un pennello delicato e preciso. Talvolta pochi ma essenziali dettagli, incastonati in frasi a effetto, offrono una visione definita di luoghi e panorami.

STILE:

Lo stile è accattivante, disinvolto ed essenziale, ma allo stesso tempo sinuoso e raffinato nelle parti che lo richiedono. La prosa scorrevole e il sapiente controllo della tecnica narrativa dimostrano come Lorena Laurenti sia una scrittrice matura e dalla “penna” o, meglio, “tastiera” consapevole. Questo avviene dopo anni di attività, quando la passione per la scrittura si sposa con la preparazione e l’esperienza, e quando il bisogno di raccontare diventa anche amore per la ricercatezza, senza per questo dimenticare la voglia di stupirsi e di stupire.

TEMATICHE:

L’intreccio, ricco di conoscenze esoteriche e filosofiche, storia, leggende locali e fantasia, è credibile e affascinante grazie alla capacità dell’autrice di dare il giusto equilibrio ai vari elementi. L’armonia che ne risulta consente a Nero Assoluto di essere considerato un romanzo degno di nota, un’opera intrigante che lascia intendere come, al di là delle apparenze, ci sia molto da scoprire e su cui riflettere. La vendetta, la ricerca dell’amore e della propria identità, la reincarnazione, l’immortalità e l’uso della magia costituiscono gli aspetti fondamentali attorno a cui ruota la trama. La componente storica gioca un ruolo importantissimo, conferendo all’opera un’aura suggestiva e antica.

VALUTAZIONE E COMMENTO

VALUTAZIONE E COMMENTO

Valutiamo quest’opera platino. Si tratta di un romanzo egregiamente strutturato all’interno di una cornice suggestiva e dotato di una componente fantasy originale. Lo stile delicato ma energico ben si sposa alla trama, caratterizzata da una narrazione fluida e descrizioni avvincenti. Il tutto è coronato da un lessico perfetto in ogni occasione: diretto e informale quando si tratta di un contesto quotidiano, più colto e raffinato nel momento in cui entrano in scena personaggi storici.

 

Leggi l’intervista all’autore!